Archivio mensile:Novembre 2006

“Tubular Bells” antistress

Ricercatori della Oxford Brookes University hanno pubblicato una lista di 10 canzoni che combattono lo stress per i pendolari, specialmente sulla metropolitana e in treno. Al terzo posto c’è “Tubular Bells” di Mike Oldfield. Per leggere l’interessante articolo, clicca qui.

La lista intera dei brani selezionati:
1. Sigur Ros, Svefn-G-Englar
2. Beethoven, Symphony number 3
3. Mike Oldfield, Tubular Bells
4. Tapiola Sinfonietta, Jean-Jacques Kantorow, Tabula Rasa II, Silentium
5. Sydney Torch, London Transport Suite
6. Philip Glass, Spaceship From Einstein On The beach
7. Nino Rota, La Dolce Vita
8. Carl Stalling Project, The Good Egg
9. The Orb, Little Fluffy Clouds
10. Paul Simon, Train In The Distance

Prove “Shadow on the Wall”

La radio tedesca NDR2 ha messo a disposizione sul suo sito web, il brano delle prove di “Shadow on the Wall” ad Anversa. La canzone sarà presente nel CD audio di NOTP messo in vendita in coincidenza con il primo concerto tedesco, venerdì 1° dicembre. Il brano, con John Miles come vocalista, un potente coro ed il limpido suono della chitarra di Mike, lo potete scaricare dal sito MegaUpload.

CHANGELING: Autobiografia

Bimbo sostituito” è la traduzione letteraria del titolo dell’autobiografia di Mike ormai prossima al lancio. Ricco di fotografie e con un volume di 288 pagine, il libro pubblicato dalla Virgin Books, descrive tra altre cose i problemi di salute mentale subiti da Mike e dovuti principalmente al enorme successo del suo primo album, Tubular Bells. Per questo motivo Mike ha deciso che gli introiti dei primi due anni della vendita del libro saranno dovuti in beneficenza ad un centro di igiene mentale per ragazzi. La data approssimativa dell’uscita è maggio 2007.

AGGIORNAMENTO: oltre agli introiti descritti sopra, Mike ha deciso di mettere all’asta anche la mitica chitarra con la quale suonò nei primi suoi album e devolvere il guadagno alla stessa struttura di igiene mentale, Sane. “Per tanto tempo ho desiderato raccontare la mia storia, specialmente i momenti bui e difficili passati durante la realizzazione dei primi album. Questo libro è il mio modo di lasciare alle spalle il passato e spero che potrà aiutare gli altri ad affrontare le prove delle proprie vite” – ha dichiarato Mike sul sito del co writer Jon Collins.

Nuove edizioni

In questi giorni il film “Space Movie“, documentario contenente filmati inediti della NASA, è stato finalmente reso disponibile su DVD. La pellicola, diretta da Tony Palmer nel 1979, celebra il primo viaggio dell’uomo sulla Luna ed è interamente accompagnata dalla musica di Mike Oldfield. La colonna sonora contiene brani dagli album Tubular Bells, Ommadawn, Hergest Ridge e Incantations.

Sempre in questo periodo è stato rieditato il libro “Mike Oldfield: A Man and His Music” scritto da Sean Moraghan e pubblicato per la prima volta nel 1993, dalla Briannia Press Publishing. L’interesante ed esauriente biografia di Mike, diventata ultimamente quasi introvabile, è stata pubblicata questa volta dalla BookSurge Publishing e venduta al prezzo di 12,50 Euro.

Night of the Proms Spagna 2007

Sulla pagina spagnola del sito ufficiale di “Night of the Proms” è stata pubblicata la notizia che Mike parteciperà all’edizione spagnola del festival, a Valencia al Velódromo Luis Puig e al Palacio de Deportes de la Comunidad di Madrid, il 30 e 31 marzo 2007. Per ora è confermata la partecipazione di Mike Oldfield, Tony Henry, John Miles, Robert Groslot, Il Novecento e Fine Fleur.

AGGIORNAMENTO: alla lista dei partecipanti si è aggiunto anche il gruppo britannico “Tears For Fears”.

CD-Live “Night of the Proms 2006”

Oltre al DVD “Night of the Proms“, contenente le esibizioni live dei vari artisti partecipanti al concerto del 1° dicembre ad Amburgo, sembra che sarà realizzato anche un CD-Live dello stesso concerto. Lo da per certo il sito della “Sony BMG”, che ci presenta anche la lista dei brani. Stando alle informazioni pubblicate sul sito, il CD conterrà i seguenti brani: Ommadawn, Shadow on the wall (con John Miles), Tubular Bells e forse anche To France e Moonlight Shadow.

Monaco, 10 dicembre 2006

Per coloro che faranno il viaggio in pullman insieme a noi il 10 dicembre, è stata pubblicata una pagina contenente alcune indicazioni sul tragitto, gli orari ed i luoghi d’incontro. La pagina sarà continuamente aggiornata con nuove informazioni.
Coloro che hanno prenotato il biglietto per il concerto attraverso il Fans Club sono pregati di contattarci al più presto per avere la conferma del biglietto. Ogni mancata conferma entro il 25 novembre avrà come conseguenza la cancellazione della prenotazione e la perdita del biglietto.

Gallagher Vs. Oldfield

Noel Gallagher, chitarrista degli Oasis, comprò nel 1999 da Mike la sua casa estiva di Ibiza per 4,8 milioni di dollari, ma presto si accorse che un pezzo della proprietà stava slittando nel mare. Iniziò così l’azione legale contro Oldfield e dopo tanti anni la vinse, ottenendo la settimana scorsa un sostanziale risarcimento in denaro. La notizia è stata divulgata nei giorni scorsi dal giornale britannico “The Sun”, il quale dichiara: “Non è stato nulla di personale. Ma è divertente che Noel abbia ottenuto una piccola fortuna da un’altra grande star della musica“.