Archivi giornalieri: Maggio 9, 2002

“Crime of Passion” – Scoop

A Burano esiste una tomba in cui è sepolta una bellissima anglo-italiana di diciannove anni che si chiamava Elizabeth Jane Mary, e che fu uccisa dal marito in un… Crime of Passion! Pare che Mike, in qualche modo, conosca la storia. Ci sono diverse coincidenze tra le sue canzoni e la vita di Betty, non ultima quella del soprannome che le avevano dato a causa del colore argenteo dei suoi capelli: Tai o’dnan, che in lingua muarei significa “Ombra (o spettro) di chiaro di luna”.
A parte questo, anche il particolare del “hammering midnight hour” (letteralmente: mentre sull’orologio martellava la mezzanotte) richiama alla mente l’ultima sera della sua vita, sabato 28/09/1852, quando incontrò sotto l’Orologio dei Mori di Venezia quello che il mattino seguente sarebbe stato arrestato come suo assassino… l’uomo che poi si uccise in carcere nei Piombi perché, ormai depresso e quasi pazzo per il dolore, era ossessionato dallo spettro di lei che vagava irridente sul muro…
Tra l’altro, questo infelice marito, che ebbe la sfortuna di amare davvero una tipetta tutta sui generis, si trovò anche sfidato a duello da uno dei tanti amanti di lei, e fu ferito seriamente, al punto che per diverso tempo credettero che morisse. Non vi viene in mente il video di Moonlight Shadow?
Semplici coincidenze? Forse… Fatto sta che Mike ha dichiarato di esserci stato in questo cimitero nella descrizione del brano Daydream, anche se nel suo racconto confonde Burano con S.Michele. E allora, non potrebbe aver sentito anni prima la storia di Elisabeth Jane e solo due anni fa recarsi sul posto per curiosità?