Archivi tag: Articolo

Mike su “Motorcycle News”

Motorcycle News, sito dedicato al mondo delle moto, ha pubblicato un filmato dove Mike Oldfield presenta la sua collezione di moto. Sembra che le lunghe passeggiate in moto siano fonte di ispirazione per Mike nel suo lavoro al nuovo album. Vai alla pagina del filmato

AGGIORNAMENTO del 10/03/2008
Un nuovo filmato realizzato per la stessa rivista è stato pubblicato oggi sul sito Motorcycle News, nel quale Mike dichiara di possedere nella sua collezione una Yamaha R1 del 2006, una Suzuki GSX-R750 dello stesso anno, una BMW R1200GS del 2003 ed il suo ultimo acquisto, una Suzuki GSX-R1000 del 2007.

Virgin Media

Sul sito della Virgin Media è apparso un breve articolo che descrive il felice momento che sta vivendo Mike attualmente: sul piano professionale, lavorando al nuovo disco e sul piano personale insieme alla moglie Fanny ed al piccolo Jake, con il quale guarda tutte le mattine cartoni animati e passeggia per i boschi vicino alla loro nuova casa nel Gloucestershire. Descrivendo i problemi psicologici che affrontò durante i primi anni della sua carriera, Mike dichiara che i “demoni del passato” non sono scomparsi, ma che ha imparato a controllarli e che ora si sente maturato come il buon vino.

Articolo su Music Week

Questo mese su Music Week è stato pubblicato un articolo che parla del trasferimento, dal 2008, dell’intero catalogo dei lavori precedenti di Mike, dalla Virgin e Wea alla Mercury Records e quindi alla Universal Music, in base al contratto stipulato di recente. Cosa potrebbe significare? Che le vecchie case discografiche potrebbero pubblicare tutto il materiale in loro possesso prima del passaggio, oppure che la Mercury potrebbe in futuro pubblicare qualcosa di inedito.

Articolo su “Homes & Property”

Riportiamo sotto il contenuto del breve articolo apparso il 22 gennaio 2003 sulla rivista immobiliare “Homes & Property”:

Il musicista Mike Oldfield ha venduto il suo cottage in stile Wind in the Willows (Vento tra i Salici – come il titolo dell’ultimo film di John Cleese) sul Tamigi per 1 milione di sterline, attraverso l’agenzia Hamptons. La proprietà composta da quattro camere da letto, vicino a Marlow, ospita una piscina al coperto e una sala giochi. “Mike non trascorreva molto tempo lì, visto che possiede un’altra casa nelle vicinanze“, spiega l’agente. Oldfield, che ha composto il vendutissimo album Tubular Bells, comprò la proprietà 18 mesi fa come fonte d’ispirazione. “Stavo lavorando ad un album chill-out ed il fiume era l’ispirazione ideale“, spiega Mike.

Mike su “Sorrisi e Canzoni”

Il N°38 del settimanale “Sorrisi e Canzoni” (dal 14 al 20 settembre 2002) pubblica al suo interno (pag.73) una mezza pagina dedicata a Mike. L’articolo, firmato da Peppo Delconte (che confonde Sally Oldfield con Maggie Reilly), si intitola “Mike Oldfield targato Ibiza” e parla, dopo una breve presentazione, del nuovo album “Tres Lunas” definendolo “una suite in 12 parti dove attraverso strumenti tradizionali e magie elettroniche Oldfield produce le sue tipiche atmosfere oniriche” e di “MusicVR” come di “una specie di rilassante viaggio interstellare“.

S&C_n38