Articolo su Music Week

Questo mese su Music Week è stato pubblicato un articolo che parla del trasferimento, dal 2008, dell’intero catalogo dei lavori precedenti di Mike, dalla Virgin e Wea alla Mercury Records e quindi alla Universal Music, in base al contratto stipulato di recente. Cosa potrebbe significare? Che le vecchie case discografiche potrebbero pubblicare tutto il materiale in loro possesso prima del passaggio, oppure che la Mercury potrebbe in futuro pubblicare qualcosa di inedito.